Aquaclean
Aquaclean: ecco la promo sul divano che non teme le macchie!
Dicembre 12, 2017
Il colore del 2018 sarà il PANTONE Ultra Violet
Dicembre 22, 2017

Quali saranno le tendenze dell’arredamento del 2018?

Quali saranno le tendenze dell'arredamento del 2018?

Il 2017 sta per salutarci e con Lui ci salutano anche quelle che sono state le sue tendenze dell’arredamento. Il 2018 è alle porte e per moti di Voi potrebbe essere interessante scoprire quali saranno le tendenze dell’arredamento del 2018! Visionando in anteprima le nuove collezioni che verranno presentate, valutando quelli che saranno i ”complementi”, i ”colori”, le ”finiture” e i progetti che arriveranno con il nuovo anno abbiamo realizzato per voi questa selezione delle migliori tendenze dell’arredamento del 2018.

Le tendenze dell’arredamento del 2018 saranno…

Mobili e complementi d’arredo rossi

Tra tendenze dell'arredamento del 2018 c'è il colore rosso

È uno dei trend più forti che arriva anche nel mondo dell’arredamento e del design. Il rosso – barocco, scandinavo, modernissimo o country – è il colore che non potrà mancare nella casa del 2018. Su arredi imbottiti, sedie, finiture, pareti e soprattutto in cucina.
Nella foto possiamo ammirare il progetto cucina Tess nella sua personalizzazione rosso moderno.

Finiture e pannelli in Ottone

Tra le tendenze dell'arredamento del 2018 c'è l'ottone

Il metallo “prezioso” del 2018 per l’arredo delle nostre case sarà l’ottone! Opaco, più discreto e raffinato, con un tocco maschile che non guasta, è perfetto per accessori, luci e complementi, ma bellissimo anche usato su ampie superfici. Oltre all’ottone, le tendenze dell’arredamento del 2018 daranno grande spazio all’utilizzo di altre leghe metalliche ”vintage” con effetto ”usura” per accompagnare il nostro arredamento sulle micro e sulle macro superfici e anche su complementi come tavoli, tavolini, mensole ecc…

Stile retrò con uno sguardo al moderno

tendenze dell'arredamento del 2018

Quale sarà lo stile di arredamento del 2018? Indubbiamente lo stile retrò. Preparatevi a saccheggiare negozi di modernariato, o magari scegliere un complemento d’arredo o un progetto d’arredo che sappia sposare il retrò con uno sguardo al moderno o al contemporaneo.
Nella foto possiamo ammirare una composizione Dialma Brown con letto con testiera BD003980

Tavoli in marmo o in legno

Tra le tendenze dell'arredamento 2018 c'è l'utilizzo del legno o del marmo per i tavoliIl marmo è uno dei materiali più amati delle ultime stagioni e si conferma anche per il 2018 il vero “oggetto del desiderio” di appassionati e addetti ai lavori. In particolare è riscoperto come piano di appoggio per tavoli grandi e scenografici. Chiaro, scuro, uniforme o venato, a ognuno il suo. Senza dimenticare di utilizzarlo anche per i Top della nostra cucina o della nostra isola esterna dedicata all’installazione dei piani cottura o degli elettrodomestici principali.
Nella foto possiamo ammirare il progetto Naxos che puoi approfondire in questa pagina

Il Verde non dovrà mai mancare

tendenze dell'arredamento del 2018

Se per Pantone il verde – greenery – è il colore del 2017, per il mondo dell’arredo rimane di tendenza anche per il prossimo anno, confinato però alla natura. Riempire la casa di verde, di piante e di vita non è mai stato così di moda. Che altro dire? Abbondate e non ve ne pentirete!

Stile Industrial con una personalità molto chic

Cucina Scavolini modello Diesel Social Kitchen

Lo stile industrial si conferma una scelta giusta anche nel 2018 reinventato, però, in chiave più minimale e chic. Niente eccessi, al bando l’uso massiccio di cemento e ferro, via libera al legno grezzo, al metallo nero (con moderazione) e all’acciaio matto. Indistintamente in ogni ambiente domestico (magari, evitiamo di insistere molto nella zona notte o nel bagno) con particolare attenzione allo stile idustrial particolarmente idoneo soprattutto in cucina.
Nella foto possiamo ammirare il progetto cucina Industrial Chic Diesel Social che può essere approfondito qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.