Promozione divani: arriva il -40% in Casa Design
12 Giugno, 2020
Promozioni Scavolini 2020, offerta cucina Scavolini
Promozione Scavolini+ SUMMER PROMO 2020
2 Luglio, 2020

Consigli su come pulire l’acciaio con metodi fai da te!

Già in passato vi abbiamo proposto rimedi ”fatti in casa” per pulire casa senza ricorrere ai detersivi oppure i migliori detergenti ecologici per la casa. Oggi, vi proponiamo i nostri consigli su come pulire l’acciaio in cucina con metodi fai da te! Prenderemo in esame, la cucina Mia by Carlo Cracco, disponibile nell’esposizione Casa Design. Non una cucina a caso, ma un ”progetto cucina” le cui finiture vedono l’acciaio grande protagonista: dagli elettrodomestici, al piano cottura integrato nell’isola, passando per i nuovissimi dispositivi professionali che in Mia sono i protagonisti di una cucina professionale dedicata alle famiglie.

Come pulire l’acciaio con metodi fai da te? Scopriamolo, insieme!

L’acciaio è un materiale solido, robusto che richiede particole cura; sia per il suo igiene che per preservarne la qualità e il rendimento nel tempo. Vediamo quali sono i nostri consigli per pulire l’acciaio della vostra cucina con metodi fai da te. Metodi che vi risparmieranno l’onere di acquistare prodotti specifici. E vi garantiranno la massima pulizia e il miglior rendimento nel tempo di tutte le superfici in acciaio della vostra cucina.

 

Consigli pratici su come pulire l'acciaio con metodi fai da te e biologici

Il progetto cucina Mia che abbiamo preso in esame.

Com pulire l’acciaio del piano cottura?

Consigli su come pulire l'acciaio con metodi fai da te

Il piano cottura integrato della cucina Mia, ad esempio, è tra le componenti della cucina (in generale) maggiormente sottoposto allo stress. Il piano, integrato o ”tradizionale” è tra le zone della cucina maggiormente soggetto allo sporco e agli aloni più spiacevoli.
Il primo consiglio è di non usare spugne o ”panni” abrasivi sulla superficie, poiché potrebbero graffiare. Ed è in quei graffi, apparentemente impercettibili, che si anniderà nel tempo tanto sporco. Una goccia di sapone bio può aiutarvi in tal senso. Poi, con un panno umido applicare sulla superficie inumidendo il telo con qualche goccia di aceto bianco: risciacquiamo ed asciughiamo; il risultato sarà incredibile! E il nostro piano cottura integrato ad induzione oppure tradizionale ne trarrà gran beneficio.

E per l’acciaio del forno, della cappa e degli elettrodomestici?

Consigli su come pulire l'acciaio con metodi fai da te

In Mia l’acciaio, sinonimo di estrema qualità, abbonda. Sia in tutti gli elettrodomestici di serie (ad esempio la lavastoviglie di serie Miele) che nel modello ”lavandino” a doppia vasca; per non parlare dell’innovativo e professionale scalda vivande. 
L’ideale sarebbe preparare una miscela di acqua, limone e aceto e creare un composto che aiuta non solo a pulire alla perfezione il forno, ma che lo disinfetta e lo deodora efficacemente. Per la cappa in acciaio, che in Mia è un elemento sospeso perpendicolare rispetto il piano cottura, è possibile sciogliere del sale e un po’ di sapone bio in acqua e passare il composto sulla cappa, soprattutto sulle zone vicine ai filtri che possono macchiarsi e proporsi grasse a causa dei fumi di cottura. Bicarbonato miscelato con acqua calda, invece, sarà una ”mano santa” per il lavandino.

Questi consigli sono da applicare con attenzione:

  • attenzione a non avere allergie verso i prodotti menzionati
  • attenzione che la scheda tecnica del fornitore non ne sconsigli l’utilizzo
  • evitare se soffrite di ipersensibilità della cute

In caso contrario: buon utilizzo dei consigli su come pulire l’acciaio della cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.